Ultimi Commenti

Mitico Pispisa
1 Martedì 23 Giugno 2009 14:25
Golem
Il primo romanzo di Guglielmo non ha nulla da inviadare ai successivi!!
Multiplo di G Pispisa , Administrator

Login


donna
... e tre possibili Angie che girano per Bologna innamorate di lui, fra cui una zingara, un'adolescente e un corpulenta donna del sud. Nonostante il pensiero inquietante si riprende subito, perché chi è abituato ...
... Infine, perso per perso, con i suoi trascorsi sentimentali (Sai, Angelica tesoro, io non voglio la donna della porta accanto, ma una donna vestita da caramella. Che mi faccia venire l'acquolina in bocca ...
... ma prima d'iniziare dobbiamo purificarci. >> Morozzi non fa in tempo a domandarle spiegazioni. I seguaci della ''donna di ghiaccio'' si dispongono in fila, lei ha in mano un porta incenso e mentre ...
... con le borse della spesa. E' l'inquilina del terzo piano, fa la bidella presso un asilo o forse è una scuola elementare, Morozzi non ricorda bene. La donna s'infila nell'abitacolo e schiaccia il bottone ...
... Tonino. Lei perfetta, bellissima, equilibrata. Una donna di successo, munita di fidanzato altrettanto brillante. Tonino, originario di Napoli, è simpatico e un po' pasticcione. La vita di Tonino è destinata ...
... otto anni in manicomio perché giudicata schizofrenica e sottoposta a circa duecento interventi di elettro-shock, Janet Frame è una giovane donna neozelandese che continua testardamente a scrivere racconti ...
... (al prezzo di 2 euro) del racconto. L'opera sarà inserita nella collana Fazi Editore, La donna in bianco è noir e l'ebook sarà venduto in tutti gli store online, sul sito www.fazieditore.it, sul sito www.donnainbianco.com ...
... essere un'autobiografia", spiegano Wu Ming 2 e Antar (figlio di Timira), è solo la descrizione di un percorso umano, soprattutto intimo, di una donna che si è dovuta "arrangiare" affrontando mille difficoltà ...
... Come se si fosse maturi per prendere atto di una realtà spaventosa. Realtà che risulta far parte di un disegno eterno, più grande di noi: una campagna assolata, e stanze silenziose e buie. Una donna bellissima ...
... che fa giustizia: questo romanzo si distingue per una protagonista destinata a piacere: Sofia è una donna volitiva, pronta a lottare con tutta se stessa pur di arrivare alla verità, ma al tempo stesso ...
... e ha sofferto. Una donna intelligente, ma che non ha avuto possibilità di scegliere il decorso della propria esistenza. Qualcun altro ha deciso per lei. Eventi tragici hanno influito sull'educazione ricevuta ...
... delle camere d'albergo, a una clinica in cui i medici muoiono in maniera inquietante, a una donna esasperata al punto da compiere una strage familiare, a una strana stanza con persone che devono salvare ...
... sul tappeto verde fino alla porta è ulteriore conferma. Quella donna ha gusto, pensa Angelo sistemando un centrotavola appena più storto degli altri. Le scarpe di Loboutin sono il top. Segue la donna ...
... una che camminava, pensava e osservava. Immagazzinava informazioni sul percorso in un'eccezionale memoria fotografica. Osservava ogni casa, ogni tapparella alzata, ogni donna che metteva le lenzuola ...
... che alla sostanza. Giovanna, quasi a volersi riscattare da un passato di donna gretta, bigotta, dalla mentalità chiusa, decide di prestare opera di volontariato presso un'associazione che aiuta l'integrazione ...
... può veramente sentirci o i segnali che ci manda da un altro mondo sono frutto della nostra immaginazione? Perché abbiamo dovuto subire un intervento chirurgico? Quanto alla donna bellissima che ci ha contattato ...
... collegato alla vita, la cui narrazione non viene mai abbandonata, né trascurata: Ivan ha avuto una compagna che ha creduto e continua a credere in lui, una donna sensibile e straordinaria, disposta a dividere ...
... e Jelena. Una donna slava scampata ai massacri del suo paese che ama Franco nonostante il suo razzismo, il brutto carattere e l'alcol. Forse Franco ha ricevuto una seconda possibilità, forse la sua vita ...
... scaturito in molti la curiosità di dare un'altra chance a testi relegati nell'epopea scolastica adolescenziale. Un richiamo a Sciascia con Il giorno della civetta, Fruttero & Lucentini con la Donna ...
... peep show, tutto per me. "Non che faccia differenza, ma si tratta di uomo o donna? I bambini, l'avverto subito, io non li tratto." "Lo so, mi sono informata su di lei e so molte cose. L'orfanotrofio, ...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>
Pagina 2 di 3
Valid XHTML & CSS | Template Design the science | Copyright © 2009 by officinewort