Ultimi Commenti

Mitico Pispisa
1 Martedì 23 Giugno 2009 14:25
Golem
Il primo romanzo di Guglielmo non ha nulla da inviadare ai successivi!!
Multiplo di G Pispisa , Administrator

Login


ragazza
...  No, non sono pazzo. Sì, prima di ucciderti ti racconterò la mia storia. Stai comodo? Le corde sono troppo strette? No? Bene. Ascolta. Questa storia comincia con una ragazza. Le storie cominciano ...
...  No, non sono pazzo. Sì, prima di ucciderti ti racconterò la mia storia. Stai comodo? Le corde sono troppo strette? No? Bene. Ascolta. Questa storia comincia con una ragazza. Le storie cominciano ...
  Io non scherzo mai, dovresti aver imparato a conoscermi. Comunque, torniamo a noi. La ragazza in questione la conosci anche tu, non è vero? E non abbassare lo sguardo quando ti parlo! Grandissimo ...
  Devi morire. Sì, lo sai che devi morire. Morirai per quello che hai fatto, per quello che mi hai tolto, per avermi spezzato il cuore. Le storie cominciano sempre con una ragazza e finiscono ...
  Metamorfosi Metropolitana La ragazza non è bella e nemmeno simpatica, e nulla fa presupporre che abbia un QI superiore  alla media. Una nullità. Ecco l'inizio della storia. Se fosse stata attraente, ...
... un volontario, Max appunto, tipo affidabile, gli aveva detto il capo sala, all'ultimo momento. Purtroppo. "Allora mi ascolti? Siamo soli ora. Io ho iniziato tutto per piacere a una ragazza. E tu perché ...
... settimana. Eh sì, perché non avendo amici, il fine settimana me ne stavo in casa a guardare la tv. Ma questo riuscivo anche a sopportarlo, era il fatto di non avere una ragazza che mi annientava. Poi ...
... non sono pazzo. Sì, prima di ucciderti ti racconterò la mia storia. Stai comodo? Le corde sono troppo strette? No? Bene.Ascolta. Questa storia comincia con una ragazza. Le storie cominciano ...
... mi fermo a origliare. A quanto pare la ragazza non mastica l'italiano e lui, tutto miele, cerca di fare colpo con un penoso inglese maccheronico. Il classico tipo tanto fumo e niente arrosto, malgrado ...
... ancora tendente all'odore elefantino, scendiamo al ristorante. Il Cornac è teso, rigido e cerimonioso, si inchina e sorride a tutti in particolare ad una bella ragazza bruna che sembra non indifferente ...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>
Pagina 3 di 3
Valid XHTML & CSS | Template Design the science | Copyright © 2009 by officinewort