Ultimi Commenti

Mitico Pispisa
1 Martedì 23 Giugno 2009 14:25
Golem
Il primo romanzo di Guglielmo non ha nulla da inviadare ai successivi!!
Multiplo di G Pispisa , Administrator

Login


voce
... zona, tanto che viene voglia di leggerli ad alta voce. Finale catartico ma non troppo, come si conviene ad un noir che si rispetti, dove in teoria dovrebbe trionfare il bene sul male ma non siamo del ...
... lo scrittore. "Credo che tu conosca il signore qui presente" dice Grazia indicando col capo la cosa seduta sul divanetto. "M...Mario" mormora con un filo di voce Lucarelli. L'altro agita una mano, ...
... anzi sì c'è scritto dott.ssa Grazia... ma Grazia che? E poi neanche le somiglia. Almeno non alla sua Negro. "Dottor Lucarelli... mi sente?" Come? "Carlo... può sentirmi?" La voce passa da un tono ...
... Grazia chiede ad alta voce se devono prendere una delle macchine. De Luca risponde che non è necessario. "Meglio così", pensa uno degli agenti che funge abitualmente da autista. L'ultima volta che ha accompagnato ...
... l'unico a sapere da dove arrivava il veleno, meglio farlo fuori per non correre il rischio che si arrivasse all'Orchidea". "Già, era l'unico a sapere... per questo l'hanno fatto fuori." La voce di Alfano ...
... all'appendiabiti, si siede. Un sospiro, un massaggio blando alle tempie, poi chiama. "Hanno fatto progressi?" La voce dall'altro capo è squillante, un accento bolognese appena accennato. "Hanno chiuso ...
... bastò un'occhiata per agire. L'oste arrivò in cantina pochi attimi dopo. "Tutto bene qua sotto ?" Chiese con bassa voce ammiccante. Causa le luci basse, non si accorse di nulla fino a quando inciampò ...
... una voce maschile che gli risultò familiare.  C'era una sorta di panico nel tono.  E anche del risentimento. "Ti sembra il caso di stare qui a questionare su chi ha avuto l'idea? E' un gran casino e ...
... dice Mino, la voce narrante, abitante nel vicolo e figlio di uno degli operai, "Dio, qualora esistesse, dovrà pure passarsi il tempo in qualche modo, e schiacciare quello che per Lui non è altro che una ...
... di pen­sare ad alta voce e con gen­ti­lezza chiude la porta della sua mente in fac­cia al lettore. Ai tempi in cui il pub­blico era an­cora in­no­cente e bi­so­gnava pren­derlo a pe­sci in fac­cia ...
... determinato luogo fisico o virtuale in rete. Tutti con un'identica sfida: scrivere, partendo da un incipit comunicato alle dieci di sera a voce e pubblicato sul sito, un racconto entro le cinque del mattino. ...
... della Teresa") e Marco Ischia ("Marilyn"), giunti nell'ordine. La lettura di Stefano Farolfi, "voce" di Officine Wort,  ha consentito al pubblico presente di apprezzare sotto un'altra luce i racconti che ...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>
Pagina 3 di 3
Valid XHTML & CSS | Template Design the science | Copyright © 2009 by officinewort