Io non so fare niente (F.Calandrini) PDF Stampa E-mail

"Io non so fare niente" di Franco Calandrini

codice ISBN-13: 9788895214696
Editore: Giovane Holden Edizioni
Data di pubblicazione: Jul, 2008

io_non_so_fare_niente

Quando mi trovo ad affrontare il genere del racconto, mi otrna sempre alla mente una frase di Gianpiero Rigosi : "se la scrittura fosse come la boxe, un buon romanzo vince ai punti, un racconto vince sempre per KO." Il riferimento evidente è a quel colpo di scena che deve arrivare prima della fine e che scompagina le idee del lettore come un colpo inatteso.

I racconti che compongono la raccolta "Io non so fare niente", lavoro d'esordio di Franco Calandrini, non rientrano in questa categoria. Forse non sono nemmeno racconti, se con questa parola intendiamo una narrazione che si sviluppa attraverso situazioni che evolvono come in un film scena dopo scena a raccontare una storia. Sono piuttosto quadri, o meglio fotografie, che riproducono stati d'animo. Ho usato il temine "fotografie" perché le immagini di Calandrini sono reali, incisive come un bianco e nero ben contrastato e affondano impietose nella psicologia dei personaggi con precisione chirurgica.

Le frasi brevi e scarne, l'attenzione al dettaglio, ricordano lo stile narrativo Chuck Palahniuk o Carver. Il risultato è una prosa scorrevole, incisiva, con dialoghi realistici e non costruiti artificialmente, che da credibilità e spessore ai personaggi. Donne o uomini accomunati dal senso di solitudine che affrontano ora con rassegnazione ora con ingiustificata violenza, sempre però stemperata da una poetica e a volte tenera ironia.

Un libro che si legge in fretta, ma lascia dentro qualcosa.

 

 
Valid XHTML & CSS | Template Design the science | Copyright © 2009 by officinewort