Le Prince noir. Omaggio ad André Héléna Stampa

Le Prince noir - Omaggio ad André Héléna

 

 

le_prince_noir_bis

ISBN 9788861041059

 

André Héléna, le Prince noir, è oggi riconosciuto come il padre del noir francese, anche se un padre scoperto dai nostri cugini lettori d'oltralpe solo in età adulta, a parecchi anni dalla sua morte avvenuta a Leucate, un villaggio sul mare nei pressi di Narbonne dove era anche nato, il 18 novembre del 1972. Nei suoi 53 anni di vita, di cui una trentina consumati da autentico forzato della scrittura, Héléna ha pubblicato più di duecento romanzi, con gli pseudonimi più disparati e dei generi più diversi, erotico compreso, nel continuo tentativo di riuscire a estorcere qualche franco dei diritti d'autore che gli spettavano a quegli editori disonesti che hanno rappresentato per la sua esistenza quotidiana una dannazione, ma per la sua intensa vita letteraria, la nostra fortuna.

Discostandosi dal filone alla Simenon, quello del giallo fine a se stesso, ha preferito sporcare la propria narrazione per raccontare la realtà nella sua forma più cruda e spietata, passando da una letteratura di semplice intrattenimento a una che non si vergognava di gridare la propria rabbia e disperazione nel tentativo di risvegliare la coscienza del lettore.

È proprio perché urla alle coscienze che romanzi come Gli sbirri hanno sempre ragione e Un uomo qualunque restano ancora oggi attuali e di una modernità capace di evocare emozioni che spiazzano.

Nel segno di questa attualità, la casa editrice Aìsara, che ha negli ultimi anni tradotto per l'Italia molti dei suoi romanzi, aveva lanciato la scorsa primavera il concorso "Le Prince Noir" che avevamo diffuso con piacere anche sul sito di Officine Wort. Si trattava, nel quarantennale della morte di Héléna, di pubblicare un'antologia con dodici racconti ispirati ad altrettanti titoli dei suoi romanzi. Alcuni erano già stati assegnati a scrittori di professione, per i restanti si poteva partecipare con un proprio racconto e sperare d'essere fra i vincitori.

Siamo a metà del cammino di quest'avventura: il 18 novembre, infatti, uscirà in libreria la raccolta dal titolo "Le Prince noir. Omaggio a André Héléna", con prefazione di Serge Quadruppani. E con Luca Occhi fra gli autori, ci sarà anche un po' di Officine Wort.

L'altra metà continuerà assieme, negli incontri in libreria.

 

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.


 
Joomla SEF URLs by Artio